come comprare azioni

Comprare azioni può essere uno dei modi più interessanti per ottenere un profitto dal proprio capitale. Fino a poco tempo fa il mercato delle azioni era riservato ai grandi operatori, come banche o società specializzate, che esercitavano la funzione di intermediari e acquistavano azioni per conto dei loro clienti. Ovviamente per effettuare queste operazioni erano richiesti (e lo sono tuttora) dei costi e delle commissioni.

In caso di grandi investimenti di capitale i profitti possono tranquillamente coprire questi costi. Ma se invece si vuole investire un capitale minore, il rischio è della quasi completa erosione di eventuali guadagni. Quindi come comprare azioni? Ci vuole una soluzione alternativa: soprattutto se si inizia con l’investimento in azioni, non si è esperti e non si intende rischiare un capitale molto elevato.

Soluzione alternativa che è rappresentata dalle piattaforme e dalle app per l’acquisto di azioni online.

I vantaggi di utilizzare le piattaforme

Nel momento in cui si decide di iniziare ad acquistare azioni non si è degli esperti e quindi il rischio di commettere errori è presente. Se si sceglie di utilizzare una piattaforma online oppure un’app è possibile partire con un investimento di base anche minimo, per capire come funziona il sistema e il mercato delle azioni. Infatti, il deposito minimo richiesto per poter aprire un account normalmente è inferiore ai 100 e anche ai 50 euro. Ovviamente investendo solo pochi euro non è facile ottenere profitti importanti: ma può essere sempre un buon punto di partenza per evitare, almeno all’inizio, rischi inutili.

Inoltre, i sistemi per depositare le somme e per ritirare eventuali guadagni, oltre al capitale, presenti sul proprio account, sono molteplici. Per favorire l’utilizzo di queste piattaforme infatti è possibile versare e prelevare con i classici bonifici oppure tramite carta di credito. Ed è possibile usare molti wallet elettronici (come PayPal).

Da non dimenticare poi che queste piattaforme sono accessibili non solo tramite personal computer e notebook, ma anche tramite device mobili. Sono spesso dotate infatti di un’app dedicata, che può essere installata su smartphone oppure su tablet. E l’app permette di controllare gli investimenti e di effettuare acquisti e vendite di azioni.

Come comprare azioni online: libertà e flessibilità delle piattaforme

Questo significa avere la massima libertà nel comprare azioni: si può fare da casa, dal posto di lavoro, da un mezzo di trasporto oppure anche da un luogo di vacanza. E in ogni momento: non essendoci limiti legati agli orari di ufficio, è possibile operare sul proprio account 24 ore su 24. E gli ordini vengono eseguiti in immediato. Questa tempestività, sia in caso di acquisto che in caso di vendita, permette di cogliere al volo le possibilità date da un mercato come quello delle azioni, che spesso si presenta volatile. Significa che il valore di un’azione può cambiare anche in tempi rapidi, molto rapidi. E poter operare sul proprio portafoglio con altrettanta rapidità permette di cogliere le migliori opportunità di profitto.

Tutta una serie di vantaggi importanti, che fanno propendere per la scelta di un’app o di una piattaforma per l’acquisto di azioni online.

Di Laura